BLOG

Mantrazzurri contro resto del mondo - Episodio 1

Mantrazzurri vs Resto del Mondo – Episodio 1

di Francesco Campagna 18 Febbraio 2021

Benvenuti fantallenatori, fantallenatrici e mantramanager ad una nuova rubrica targata Livinmantra: Mantrazzurri vs Resto del mondo!
In ogni episodio andremo ad analizzare le migliori fantamedie del campionato, suddividendo i calciatori in due squadre, facilmente intuibili dal titolo della rubrica stessa.
Queste presenteranno i moduli migliori per poter schierare gli 11 calciatori con le medie più alte e 7 riserve (1 portiere, 2 difensori, 2 centrocampisti e 2 attaccanti).
Il nostro obiettivo è quello di fornire un piccolo aiuto a tutti i giocatori di Fantacalcio Mantra che preveda il listone, in modo tale che possano scegliere i calciatori adatti per rendere i propri team delle vere e proprie corazzate imbattibili.

Prima di iniziare con le varie analisi, è giusto comunicarvi che, per premiare i calciatori che abbiano mostrato una notevole continuità, nelle due formazioni sono stato inseriti soltanto coloro che abbiano raggiunto almeno 15 presenze totali nella Serie A 2020/21. Ecco perché, ad esempio, non troverete calciatori dalle fantamedie stratosferiche come Gollini e Ibrahimovic.

Un’ultima precisazione: nella formazione del Resto del mondo è stato preferito De Paul a Luis Alberto, perché, nonostante entrambi abbiano la stessa fantamedia, l’argentino ha due presenze in più in campionato.

Le due squadre a confronto

Mantrazzurri:

Formazione Fantacalcio Mantra Azzurri

Campioncini realizzati da fantacalcio.it

Nello schieramento appena riportato è possibile notare come il modulo migliore per poter schierare i top 11 dei nostri connazionali in una formazione Mantra sia il 4-4-2.
Nelle liste sottostanti sono riportate tra parentesi le informazioni utili per conoscere al meglio alcune particolarità e statistiche dei calciatori in questione, sia per i titolari che per le riserve.
Ecco, dunque, il ruolo (o i ruoli) in cui i vari giocatori possono essere schierati, la squadra di appartenenza, il numero di presenze in campionato e la fantamedia.

Donnarumma G. (P, MIL, 21, 5.43);
Letizia (Dd/Ds/E, BEN, 15, 6.73), Mancini (Dc, ROM, 19, 6.66), Bonucci (Dc, JUV, 18, 6.28), Spinazzola (Dd/Ds/E, ROM, 19, 6.58);
Chiesa (W/A, JUV, 19, 7.53), Zaccagni (C/T, VER, 21, 7.25), Soriano (C/T, BOL, 22, 7.07), Candreva (E/W, SAM, 19, 7.25);
Immobile (Pc, LAZ, 20, 8.50), Belotti (Pc, TOR, 21, 8.26).

Panchina: Silvestri (P, VER, 22, 5.11); Acerbi (Dc, LAZ, 19, 6.16), Dimarco (Ds/E, VER, 21, 6.57); Barella (M/C, INT, 22, 6.73), Pellegrini (C/T, ROM, 21, 6.98); Insigne (A, NAP, 18, 8.11), Destro (Pc, GEN, 18, 8.21).

Media titolari: 7.04
Media complessiva: 6.96

Resto del mondo:

Formazione Fantacalcio Mantra Resto del Mondo

Campioncini realizzati da fantacalcio.it

Nello schieramento appena riportato è possibile notare come il modulo migliore per poter schierare i top 11 dei calciatori stranieri in una formazione Mantra sia il 3-4-1-2.
Come per i Mantrazzurri, nelle liste sottostanti sono riportate tra parentesi le informazioni utili per conoscere al meglio alcune particolarità e statistiche dei calciatori in questione, sia per i titolari che per le riserve, con una ovvia piccola aggiunta.
Tra la squadra di appartenenza e il numero di presenze in campionato, infatti, sarà possibile conoscere la loro nazionalità.

Szczesny (P, JUV, POL, 17, 5.24);

Skriniar (Dc, INT, SLC, 18, 6.58), Bremer (Dc, TOR, BRA, 18, 6.56), Romero (Dc, ATA, ARG, 16, 6.34);
Hakimi (Dd/Ds/E, INT, MAR, 22, 7.48), Veretout (C, ROM, FRA, 21, 7.70), Milinkovic-Savic (C/T, LAZ, SER, 19, 7.45), Gosens (E, ATA, GER, 18, 7.44); Mkhitaryan (T/A, ROM, ARM, 21, 8.10);
Muriel (Pc, ATA, COL, 20, 9.24), Lukaku (Pc, INT, BEL, 21, 9.08).

Panchina: Reina (P, LAZ, SPA, 16, 5.09); Yoshida (Dc, SAM, GIA, 19, 6.31), Theo Hernandez (Ds/E, MIL, FRA, 19, 7.00); Kessié (M/C, MIL, CAV, 21, 7.29), de Paul (T, UDI, ARG, 21, 7.24); Ronaldo (Pc, JUV, POR, 18, 8.89), Mayoral (Pc, ROM, SPA, 16, 8.45).

Media titolari: 7.38
Media complessiva: 7.30

Nonostante la top 11 del Resto del mondo possa affidarsi ad un bacino di calciatori stranieri praticamente immenso, sia la media dei titolari che quella complessiva battono soltanto di pochissimi decimi quelle della formazione con i calciatori italiani.

I continenti dei migliori stranieri fino alla 22esima giornata

Un altro dato interessante che merita un’attenzione particolare è la pochissima eterogeneità dei continenti di provenienza degli avversari in questione.
Infatti, i nostri top 18 italiani sono stati confrontati con un team che prevede ben 11 calciatori europei, 4 sudamericani, 2 africani e 1 asiatico.

Le squadre più rappresentate

Un’ultima statistica che può risultare interessante a tutti gli amanti del nostro campionato è il numero delle squadre rappresentate, ma soprattutto quali, tra queste, siano rappresentate da più calciatori.
Dunque, su 36 calciatori sono state rappresentate ben 14 squadre.
Mancano all’appello: Cagliari, Crotone, Fiorentina, Parma, Sassuolo e Spezia.
La squadra che presenta più calciatori è la Roma, con ben 6 elementi.
Di seguito la classifica dei 14 team, seguendo il numero dei giocatori presentati in questa rubrica:

  • Roma (6);
  • Inter, Juventus, Lazio (4);
  • Atalanta, Hellas Verona, Milan (3);
  • Sampdoria, Torino (2);
  • Benevento, Bologna, Genoa, Napoli, Udinese (1)

Conclusioni

Naturalmente, tutte queste statistiche sono molto flessibili. È possibile, infatti, notare come siano assenti grandissimi top player che allo stato attuale non hanno raggiunto le 15 presenze oppure che per qualche partita opaca sono stati sorpassati momentaneamente da calciatori sulla carta inferiori a loro.
Nella speranza che questo primo appuntamento della rubrica Mantrazzurri vs Resto del mondo sia stato di vostro gradimento, vi auguriamo una buona prosecuzione con le vostre avventure con il meraviglioso ed emozionante Fantacalcio Mantra.

Francesco CampagnaMantrazzurri vs Resto del Mondo – Episodio 1